...

Nell’ambito di una vasta operazione convenzionalmente denominata “SPEED”, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa del G.I.P. del locale Tribunale - Dott.ssa Francesca ZAVAGLIA, consistente nell’arresto in carcere di 3 persone, di cui 2 coniugi domiciliati in provincia di Salerno, e nel sequestro preventivo di 11 società e beni per un valore complessivo di oltre 50 milioni di euro.


...

Nel decorso fine settimana, all’esito di servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere e delle violazioni delle norme tese al contenimento del covid-19, disposto dalla compagnia di Cesenatico nel territorio di competenza e svolto attraverso l'impiego di più pattuglie stazioni dipendenti e N.O.RM, sono stati denunciati in 5 in stato di libertà per il reato di “guida in stato di ebbrezza alcolica”.




...

Mercoledì 9 giugno, personale della Squadra Mobile di Bologna, nell’ambito di specifici servizi mirati alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e, in particolare, dei furti di orologi preziosi mediante l’utilizzo della c.d. tecnica dell’abbraccio, ha proceduto all’esecuzione del fermo di indiziato di delitto nei confronti di un uomo ed una donna, entrambi cittadini rumeni, V.L. 49enne, nato in Romania e V.D. 29enne, nata in Germania.


...

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna, nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione del fenomeno della contraffazione e, in particolare, della reprografia illecita, consistente nella copia abusiva di opere editoriali, hanno avviato una mirata attività di intelligence individuando diverse copisterie, concentrate prevalentemente nella zona universitaria di Bologna.


...

La notte tra lunedì e martedì verso le 2.20, la volante del commissariato due torri transitando in via Alessandrini ha notato un uomo, già conosciuto agli operanti per svariati precedenti di polizia in materia di detenzione di stupefacenti e reati contro il patrimonio. I militari hanno deciso quindi di sottoporlo a controllo preventivo il quale ha dato esito positivo.








...

Nel corso dei controlli finalizzati al rispetto della normativa sulla corretta gestione dei rifiuti, i Carabinieri Forestali di Monterenzio hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Bologna sette persone resesi responsabili, a vario titolo, di violazioni al Testo Unico Ambientale.








...

Nel corso della sera dello scorso 17 marzo, nell’ambito di un’intensa attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Bologna, la Squadra Mobile di Bologna ha eseguito un fermo nei confronti di una donna trovata in possesso di una grande quantità di ori e gioielli e duemila euro in contanti, nascosti nella camera di un albergo di Bologna, risultati essere il bottino di una truffa ai danni di un’anziana donna avvenuta poche ore prima.


...

Nel corso di un’indagine, durata alcuni mesi, la Squadra Mobile della Questura di Bologna, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, nella persona del Sost. Proc. Dott.ssa Gabriella Tavano, ha ricostruito un’attività di vera e propria casa di prostituzione, svolta all’interno del centro massaggi, a Bologna nel quartiere Corticella, gestito da M. L. e T. D. S. originarie della Romania e con precedenti per reati in materia di prostituzione, attualmente indagate per esercizio di casa di prostituzione.




...

Rinnovato il direttivo provinciale AIOP Bologna con la riconferma alla presidenza dell'imprenditore bolognese dott. Averardo Orta, già vicepresidente di AIOP Emilia- Romagna. Un momento di grande emergenza sanitaria quello che sta vivendo la Sanità Privata ma anche di forte coesione con la quale i 13 ospedali bolognesi continuano a lavorare in prima linea insieme al comparto di Sanità Pubblica.


...

In esecuzione dei provvedimenti emessi dal G.I.P. del Tribunale di Bologna - Dott.ssa Roberta Dioduardi, le Fiamme Gialle del Comando Provinciale felsineo hanno sottoposto ad arresti domiciliari 2 persone, operanti tra l’Emilia Romagna e la Lombardia, nonché sequestrato beni, per un valore complessivo di oltre 500 mila euro, riconducibili ad altri 3 indagati residenti ad Asti, Milano e Roma, per i reati di truffa, indebito utilizzo di carte di credito, simulazione di reato e autoriciclaggio.



...

Proseguono i controlli della Questura di Bologna nella città di Bologna, volti a contrastare lo smercio di sostanze stupefacenti. Nei giorni scorsi i poliziotti della Squadra Mobile e dell’U.P.G.S.P. hanno scoperto all’interno di un garage in via Varthema una vera e propria serra per la coltivazione di marijuana e, conseguentemente, hanno arrestato un cittadino italiano e denunciato altri due per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, addebitando ai soggetti la coltivazione e la detenzione di circa 13 kg di marijuana e 2,5 kg di hashish.







...

La Polizia di Stato di Reggio Emilia, su delega della Procura della Repubblica, e con il con il supporto del Servizio Centrale Operativo della Polizia Stato (SCO) e del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia (SCIP), ha eseguito, in Italia ed in vari stati europei, 62 misure cautelari detentive (58 in carcere e 4 ai domiciliari) o corrispondenti MAE (Mandato di Arresto Europeo), emessi dal GIP del Tribunale Reggiano.


...

In data 26 gennaio personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale per l’Emilia Romagna e della Sezione Polizia Stradale di Parma ha tratto in arresto tre cittadini peruviani nella flagranza di plurimi furti di merce (abbigliamento, accessori elettronici e borse da donna griffate) avvenuti nella mattinata nella provincia di Parma in danno di esercizi commerciali.


...

Gli Operatori sanitari e i Residenti di Villa Giulia hanno aderito in massa alla vaccinazione contro il Coronavirus, una “lunga e faticosa maratona” che grazie al vaccino giunge al primo traguardo, frutto della Scienza e della Ricerca. Sicurezza e inventiva: così la CRA di Pianoro (BO) realizza la Bacheca della Gratitudine ed il Salotto del sorriso, dando ai residenti e ai loro familiari la possibilità di “incontrarsi” in totale sicurezza